Home » News » D.P.R. 1 agosto 2011 – n. 151 Prevenzione incendi

D.P.R. 1 agosto 2011 – n. 151 Prevenzione incendi

D.P.R. 1 agosto 2011 – n. 151  Prevenzione incendi - SEGU' Srl condizionamento aria
Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi
Il nuovo regolamento, individua le attività soggette alla disciplina della prevenzione incendi ed opera una sostanziale semplificazione relativamente agli adempimenti da parte dei soggetti interessati. Un’importante novità è che gli adempimenti amministrativi vengono diversificati in relazione alla dimensione, al settore in cui opera l'impresa e all'effettiva esigenza di tutela degli interessi pubblici; il nuovo regolamento attualizza l'elenco delle attività sottoposte ai controlli di prevenzione incendi e, introducendo il principio di proporzionalità, correla le stesse a tre categorie, A, B e C, individuate in ragione della gravità del rischio piuttosto che della dimensione o, comunque, del grado di complessità che contraddistingue l'attività stessa. Il provvedimento inoltre individua, per ciascuna categoria, procedimenti differenziati, più semplici rispetto agli attuali procedimenti, con riguardo alle attività ricondotte alle categorie A e B.
Grazie alla individuazione di distinte categorie, A, B e C, è stato possibile effettuare una modulazione degli adempimenti procedurali e, in particolare:
  • nella categoria A sono state inserite quelle attività dotate di 'regola tecnica' di riferimento e contraddistinte da un limitato livello di complessità, legato alla consistenza dell'attività, all'affollamento ed ai quantitativi di materiale presente;
  • nella categoria B sono state inserite le attività presenti in A, quanto a tipologia, ma caratterizzate da un maggiore livello di complessità, nonché le attività sprovviste di una specifica regolamentazione tecnica di riferimento, ma comunque con un livello di complessità inferiore al parametro assunto per la categoria 'superiore';
  • nella categoria C sono state inserite le attività con alto livello di complessità, indipendentemente dalla presenza o meno della 'regola tecnica'.
Sono state aggiornate e riadattate le modalità di presentazione delle istanze concernenti i procedimenti di prevenzione incendi, per ciò che attiene la valutazione dei progetti, i controlli di prevenzione incendi, il rinnovo periodico di conformità antincendio, la deroga, il nulla osta di fattibilità, le verifiche in corso d'opera, la voltura, prevedendo sia il caso in cui l'attivazione avvenga attraverso lo Sportello Unico per le attività produttive sia l'eventualità che si proceda direttamente investendo il Comando Provinciale VV.F. competente per territorio.
 
In particolare per quanto concerne gli impianti termici, classificati come ATTIVITA’ 91 (impianti per la produzione del calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 100.000 kcal/h) del D.M. 16/02/1982 corrisponderanno al codice ATTIVITA’ 74. Più precisamente:
 
Attività 74.1.A               impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 116 KW ( fino a 350 KW )
Attività 74.2.B               impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 350 KW ( fino a 700 KW)
Attività 74.3.C               impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 700 KW
 
per informazioni o richiesta preventivi impianti antincendio contattateci al 031-574200
 
Zone servite direttamente: Lombardia Bergamo Brescia Como Cantù Mariano Comense Olgiate Comasco Lomazzo Fino Mornasco Turate Cermenate Villa Guardia Grandate Erba Inverigo Lurago d’Erba Montano Lucino Mozzate Cadorago Rovellasca Appiano Gentile Cabiate Cernobbio Bregnano Albavilla Carugo Rovello Porro Lipomo Guanzate Tavernerio Cremona Crema Lecco Merate Calolziocorte Casatenovo Valmadrera Oggiono Missaglia Galbiate Olginate Olgiate Molgora Robbiate Verderio Lodi Mantova Milano Sesto San Giovanni Cinisello Balsamo Rho Cologno Monzese Paderno Dugnano Rozzano Bollate San Giuliano Milanese Segrate Corsico Cernusco Sul Naviglio Abbiategrasso Buccinasco Garbagnate Milanese Bresso  Lainate Cesano Boscone Magenta Peschiera Borromeo Senago Trezzano sul Naviglio Cornaredo Gorgonzola Cormano Novate Milanese Settimo Milanese Arese Cusano Milanino Corbetta Melegnano Melzo Nerviano Bareggio Vimodrone Cerro Maggiore Carugate Cesate Solaro Rescaldina Canegrate, Sedriano, Arluno, Pero Inveruno Monza Brianza Lissone Seregno Cesano Maderno Desio Limbiate Brugherio Vimercate Giussano Seveso Muggiò Meda Nova Milanese Carate Brianza Arcore Bovisio-Masciago Lentate sul Seveso Concorezzo Besana Brianza Agrate Brianza Villasanta Biassono Bernareggio Usmate Verano Brianza Triuggio Cogliate Lesmo Sovico Pavia Vigevano Voghera Mortara Sondrio Varese Busto Arsizio Gallarate Saronno Cassano Magnago Tradate Somma Lombardo Caronno Pertusella Malnate Samarate Cardano al Campo Luino Castellanza Fagnano Olona Olgiate Olona Lonate Pozzolo Sesto Calende Gerenzano Uboldo Cislago Induno Olona Arcisate Gavirate Besozzo Vergiate Laveno Gorla Minore Cairate Castiglione Olona Origgio Marnate Vedano Olona Venegono Superiore Piemonte  Alessandria Casale Monferrato Alba Novi Ligure Tortona Asti Biella Cossato Cuneo Novara Borgomanero Trecate Galliate Arona Oleggio Castelletto Ticino Bellinzago Torino Moncalieri Collegno Rivoli Nichelino Settimo Torinese Grugliasco Chieri Pinerolo Venaria Reale Carmagnola Chivasso Ivrea Orbassano Caselle Torinese Leini Volpiano Piossasco Verbano Cusio Ossola Vercelli Emilia Romagna Bologna Imola Ferrara Forli Cesena Modena Carpi Sassuolo Parma Piacenza Ravenna Faenza Reggio Emilia Rimini